GHIOTTI & LIGHT

04.08.2021

In cucina non si butta nulla! Ecco 3 idee di riciclo ghiotto e light.

Avete cotto i ceci? Conservate l'acqua della cottura (acquafaba) e preparate la panna da cucina light! 


MOUSSE AL CIOCCOLATO 

Ricetta per 6 porzioni:

300 cc di acquafaba (anche in scatola, di ceci non salati) fredda da frigo. Montare con frustino come per l'albume. Aggiungere cacao amaro in polvere e stevia.Conservare in frigo e consumare dopo un riposo di circa 2 ore. Guarnire con frutti di bosco. 


PANNA DA CUCINA 

100 ml di acquafaba + 1 cucchiaino di senape + succo di 1/2 limone. Aggiungere emulsionando con un frullatore ad emulsione 250 ml di olio  


MAIONESE SENZA UOVA

100 g di latte di soia + 180 g olio di girasole o mais. Emulsionare con frullatore ad immersione. Aggiungere 3 cucchiai di aceto di mele e 1/2 cucciaino di curcuma per donare il colore giallo. Salare e frullare ancora qualche istante.  




Queste ricette sono adatte a soggetti pediatrici o adulti

affetti da dislipidemie, ipercolesterolemia, allergie a uova o latte vaccino

in dietoterapia o a regime post-chirurgico

vegani e vegetariani

                                  curiosi o buongustai.

                                                            Dr.ssa Grazia Sardanu

                                            Copyright © CRN5.it della Dr.ssa Grazia Sardanu


Ultimi post nel nostro blog

Leggi le novità di questa settimana
 

Fame Nervosa, Fame Emotiva e Fame Continua. Pensate di soffrirne? Mangiate e non vi saziate mai? Potrebbe dipendere da numerose cause. 12 per l'esattezza.

L'ingestione di alimenti contenenti glutine (o meglio, la proteina GLIADINA) provoca una reazione cronica immediata nel tratto tenue intestinale di soggetti detti Celiachi. I dati suggeriscono un'incidenza dell'1% (con prevalenza femminile) ma solo perché non viene diagnosticata correttamente in 5 soggetti su 6, spesso perché i sintomi che emergono...

Hai già stilato la lista dei buoni propositi? Chissà quante volte hai scritto almeno due delle varie "promesse per l'hanno nuovo". Un po' come in un vecchio film "Il diario di Bridget Jones".