TAVOLA DI NATALE

22.12.2021

Lista della spesa alla mano e occhio al portafoglio. E' così che la maggioranza degli italiani penseranno alla spesa per il Natale. Ecco qualche suggerimento sano, velocissimo e semplicissimo, ma soprattutto low cost per una tavola gustosa.

La fantasia è l'ingrediente essenziale che trasformerà una tavola qualunque e a basso costo in un capolavoro!

1- Riso Jasmine Integrale (sei grossi supermercati o nei negozi etnici). 1,50 euro/Kg. Aroma profumatissimo e consistenza perfetta per polpette o sushi. Adatto alla cottura in pentola a pressione.

Ecco  qualche idea per tutti i palati

ANTIPASTI

Chi non ha a tavola almeno un parente o un amico che ama il sushi? bene, ma la tavola rimane italiana!

Sushi con salmone affumicato (confezione da 250g)

Sushi con tonno al naturale (scatoletta)

Sushi di aringa (in salamoia)

Sushi di mezzancolla (il pesce di stagione è fresco e meno costoso)

Sushi di gamberetti freschi (o in salamoia)

Sushi di humus greco (fatto in casa o confezionato)

Sushi di mousse di tofu, tonno e capperi (bollire il tofu, frullare con aromi e latte vegetale)


2- Pesce di stagione (pece, molluschi e crostacei). E' fresco e conveniente. Ecco cosa trovi a Dicembre sulla Barca del Giorno: alici, calamaretto, calamaro, cefalo, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, nasello, orata, pagro, panocchia, polpo, potassolo, rombo, sarago, sardina, seppia, sgombro, sogliola, spigola, spinarolo, tonno rosso, triglia, vongole veraci.


Ultimi post nel nostro blog

Leggi le novità di questa settimana
 

Fame Nervosa, Fame Emotiva e Fame Continua. Pensate di soffrirne? Mangiate e non vi saziate mai? Potrebbe dipendere da numerose cause. 12 per l'esattezza.

L'ingestione di alimenti contenenti glutine (o meglio, la proteina GLIADINA) provoca una reazione cronica immediata nel tratto tenue intestinale di soggetti detti Celiachi. I dati suggeriscono un'incidenza dell'1% (con prevalenza femminile) ma solo perché non viene diagnosticata correttamente in 5 soggetti su 6, spesso perché i sintomi che emergono...

Hai già stilato la lista dei buoni propositi? Chissà quante volte hai scritto almeno due delle varie "promesse per l'hanno nuovo". Un po' come in un vecchio film "Il diario di Bridget Jones".