DIETA DI NATALE -14

11.12.2018

State camminando almeno 40 minuti al giorno? No, non intendo il numero di passi ma una camminata unica, a passo sostenuto (non proprio passeggio) e continuativo (senza fermarvi). E' così che si "comunica" al metabolismo un comando di attivazione.

Lamentarvi sul divano non aiuta nessuno, neppure chi vi ascolta!

Bene, ora procediamo con la dieta

Colazione

Cappuccino di latte di soia con cacao in polvere

Pane tostato condito con marmellata di frutti di bosco

4 noci tritate come condimento del panino

E' essenziale incrementare la quantità e la qualità della prima colazione se si vuole incrementare il metabolismo. Distribuendo in  modo corretto l'introduzione potrete anche ridurre la mole di cibo per cena perché non arriverete a sera troppo affamati.  

Spuntino

una mela

Pranzo

Spaghetti ai funghi

Insalata di verdure miste

I funghi sono un Regno sottovalutato. Unici per le loro proprietà ipocaloriche, proteiche e remineralizzanti. Potete utilizzarli in abbondanza come condimento, come contorno o come piatto unico, unito a dei cereali. 

Spuntino

estratto di verdura e zenzero

L'estratto di verdura è un'opzione ottimale per integrare vitamine e minerali. Inoltre, mantiene a lungo uno stato di sazietà. Ottima per chi soffre di intestino pigro.


Cena

fagioli alla texana (tabasco e origano)

Pane carasau condito con pollo oppure humus di ceci e verdure 

verdure grigliate 

Non vi piacciono le verdure e a cena mangiate troppo pane?  Forse questa idea vi cambierà la cena!

Molto spesso cuciniamo carne solo perché ha una cottura rapida. Ma altrettanto possiamo ottenerlo con dei legumi in barattolo o meglio in vasetto di vetro. Ricordate sempre di sciacquare bene i legumi prima di scaldarli.


Dr.ssa Grazia Sardanu
www.CRN5.it
Copyright © CRN5.it della Dr.ssa Grazia Sardanu

Ultimi post nel nostro blog

Leggi le novità di questa settimana
 

Non è una novità sentire due persone seguire la stessa dieta ma il risultato lo ottiene solo una delle due. Perché? Perché ciascun corpo ha reazioni diverse. Perfino lo stesso corpo, in momenti diversi della vita ha reazioni diverse.

Sono in drastico aumento i casi di diabete pediatrico. Dal 2011, da quando mi occupo a livello internazionale di problematiche diabetologiche, tecniche e nuove terapie, sono cambiate poche cose nella nostra penisola rispetto al resto del mondo. In Italia, la gestione del soggetto diabetico avviene per la maggior parte dei casi ancora con insulina...

Mai come in questo periodo storico è importante prepararci all'autunno, rafforzare le nostre difese immunitarie, "ripulire" corpo ed ambiente.