DIETA DELLA SETTIMANA. ITALIAN STYLE

10.10.2018

Tempo fa, per tradizione, ci concedevamo un solo pranzo settimanale per dare sfogo alla nostra golosità ma soprattutto per il piacere di condividere e stare in famiglia. Oggi, invece, ci concediamo un solo giorno di "sana alimentazione", magari mangiando mentre camminiamo e quotidianamente con estranei.

Nella speranza di tornare a rivivere la vera tradizione italiana, ecco la dieta che risveglia il vostro spirito e... la vostra  bilancia!

Colazione

Spremuta d'arance siciliane

Pane pugliese tostato 

Marmellata di kiwi del Lazio

(il caffè può essere bevuto dopo aver mangiato del cibo solido e, senza problemi, attendendo almeno 2 minuti dall'assunzione del succo d'arancia).

Spuntino


Una manciata di nocciole d'Avellino

Una mela del Trentino


Pranzo

Tortelli di zucca mantovani

Insalata di verdura mista locale e di stagione

Funghi piemontesi trifolati 

Merenda

Tisana alle erbe di Pomezia

Caldarroste del Monte Amiata

Cena

Zuppa toscana di legumi e cavolo

Radicchio rosso di Treviso con filetto di sgombro dell'Adriatico

Bene, abbiamo mangiato prodotti provenienti da tutta Italia… e di cui siamo esportatori mondiali!

Ma ricordate, il vero Italian Style è sedersi a tavola, ogni giorno, con la nostra famiglia.

Dr.ssa Grazia Sardanu

www.CRN5.it

Copyright © CRN5.it della Dr.ssa Grazia Sardanu

Ultimi post nel nostro blog

Leggi le novità di questa settimana
 

Non è una novità sentire due persone seguire la stessa dieta ma il risultato lo ottiene solo una delle due. Perché? Perché ciascun corpo ha reazioni diverse. Perfino lo stesso corpo, in momenti diversi della vita ha reazioni diverse.

Sono in drastico aumento i casi di diabete pediatrico. Dal 2011, da quando mi occupo a livello internazionale di problematiche diabetologiche, tecniche e nuove terapie, sono cambiate poche cose nella nostra penisola rispetto al resto del mondo. In Italia, la gestione del soggetto diabetico avviene per la maggior parte dei casi ancora con insulina...

Mai come in questo periodo storico è importante prepararci all'autunno, rafforzare le nostre difese immunitarie, "ripulire" corpo ed ambiente.