COCCOLE DI FRUTTA

01.04.2020


La voglia di dolcetti e caramelle in questo periodo potrebbe farsi sentire sempre più. Ecco qualche idea ghiotta e veloce.

Agar Agar, usata da sempre nella tradizione pasticcera, oggi riscoperta nella "cucina molecolare". I miei pazienti oncologici o pediatrici la usano per risolvere in modo naturale e definitivo la stitichezza. 

Si acquista in erboristeria o nei negozi di alimenti biologici. 

Come si usa? Bollire per 3 minuti una tazza (250 ml) di succo naturale di qualsiasi frutto o estratto vegetale con un cucchiaino di polvere di agar agar. Mettere in stampini o in tazzine. Eventualmente aggiungere fiori e frutta a pezzetti. Raffreddare in frigo per 2-3 ore. Dolcificare eventualmente con stevia.

Mangiare una tazzina da caffè in caso di stitichezza da stomie o chemioterapia alla sera prima di dormire. Per 20 giorni.

Per soggetti sani ma stitici, è possibile mangiare durante il giorno qualche caramella (massimo 20g) e alla sera mezza azza da caffè. Per bimbi fino a 6 anni, il dosaggio è dimezzato.

Ecco qualche idea per circondarsi di caramelle sane e lenitive


Per terapie, trattamenti e test diagnostici, contattateci.

Dr.ssa Grazia Sardanu

www.CRN5.it

Copyright © CRN5.it della Dr.ssa Grazia Sardanu


Ultimi post nel nostro blog

Leggi le novità di questa settimana
 

Pensiamo a volte in modo esagerato di supplementare: vitamine, minerali, proteine sintetiche o naturali. Solitamente inneggiate dai venditori stessi, a volte addirittura da colleghi "superficiali".

Questo periodo di permanenza prolungata in casa può creare disagio, sovrappeso e pessimo umore. Chi lotta per smettere di fumare, chi per ridurre il peso o per non aggravare le patologie croniche già in atto.

Pasqua sta per arrivare in silenzio e accompagnata da un sole stupendo. Noi però che stiamo a casa lontani dagli affetti, tentiamo di inventarci delle ghiottonerie che non ledano troppo linea e salute. Oggi vi proponiamo qualche idea colorata, fantasiosa e ghiotta. Buon divertimento.