Sex&Food

14.02.2020

Da sempre cibo e sessualità hanno un legame fortissimo, essendo due delle principali necessità umane. Ecco quali cibi preferire per una cenetta romantica

Uomini


Noci: sono una buona fonte di L-arginina che, convertita in ossido nitrico, migliora il flusso sanguigno, l'ossigenazione degli organi sessuali e quindi l'erezione.

Sedano fresco: contiene due steroidi (androsterone e adrostenolo) che vengono convertiti in ferormoni (gli ormoni capaci di attrarre il sesso opposto) liberati col sudore. Il sedano contiene anche arginina, che è un amminoacido capace di espande i vasi sanguigni con un effetto simile al Viagra.

Basilico dolce: già nel medioevo si sapeva che i composti contenuti nell'aroma della foglia accrescono il desiderio sessuale negli uomini.

Pinoli, Tartufi e Semi di zucca: ricchi di zinco, che aumenta la produzione di testosterone e bloccando l'enzima che converte il testosterone in estrogeno, evitando un calo del desiderio.

Aglio: ricchissimo di allicina, che aumenta il flusso sanguigno e vi rende più sensibili al tatto; inoltre, aiuta a mantenere l' erezione. Suggerimento: usate gli integratori.

Verdure crocifere: contengono un composto chiamato diindolilmetano (DIM) che svolge un ruolo importante nel metabolismo degli ormoni sessuali, evitando l'invecchiamento manschile.

Salmone e Avocado: ricco di grassi omega-3 che, mantenendo il sangue fluido, migliorano la circolazione; inoltre, aumentano anche la produzione di dopamina, detto ormone del piacere.

Succo di melograno: L'assunzione giornaliera di succo di melograno aumenta i livelli di testosterone riduce lo stress e aumento il buon umore.



Donne

Soia e derivati: ricca di isoflavoni, che imitano l'azione degli estrogeni, cioè mantengono la zona vaginale lubrificata. Tofu, latte di soia, hamburger di soia, ecc.

Fagioli: ricchi di L-arginina che migliora il desiderio, la soddisfazione e la frequenza del desiderio sessuale femminile.

Fichi: ricchi di zinco e magnesio. Migliorano la secrezione dei ferormoni. Ottimi per regolare gli estrogeni nelle donne in menopausa. Numerosi studi condotti in Giappone dimostrano proprio queste qualità.

Ceci: ricchi di vitamina B6 che aiuta e mantiene elevati gli estrogeni. 



Entrambi

Zenzero rosso: migliora l'eccitazione sessuale nelle donne in menopausa e la funzionalità sessuale maschile.

Vino: un bicchiere riduce le inibizioni. L'eccessivo può causare impotenza maschile.

Banane: sono un'ottima fonte di potassio, un nutriente fondamentale per i muscoli e per evitare i tipici crampi muscolari. Inoltre, contengono naturalmente bromelina, che aiuta a produrre testosterone.

Ostriche: Contengono due aminoacidi (acido D-aspartico e N-metil-D-aspartato) che aumentano gli ormoni sessuali sia negli uomini e nelle donne.

Peperoncino e peperoni rossi: Ricchi di vitamina C che aiuta la circolazione sanguigna e migliora la libido femminile


Buon San Valentino,

Dr.ssa Grazia Sardanu

www.CRN5.it

Copyright © CRN5.it della Dr.ssa Grazia Sardanu